Coltello sardo tipico di Pattada con lama in damasco. Forgiatura

Gentile ACCALZU,
il "coltello pattadese" è una produzione artigianale di un coltello che presenta determinate specifiche di forma, materiali e lavorazione, non rispecchia una produzione autoctona IGP come il pomodoro di Pachino, il lardo di Colonnata, il prosciutto di Carpegna, il formaggio di Fossa di Sogliano, ecc.
"Antica Pattada" produce coltelli tipici della Sardegna, pertanto non solo pattadesi, ma anche arburesi, galluresi, dorgalesi e non solo, produciamo su ordinazione qualsiasi tipo di coltello, pugnale o, come può vedere nel nostro sito, rasoi a mano libera.
Quindi: "Antica" perché sono lavorazioni che si tramandano di generazione in generazione, "Pattada" perché tra i coltelli tipici sardi il pattadese è indiscutibilmente il più noto.
Pertanto, se la forma e il materiale impiegato per la produzione e la lavorazione rispecchiano le specifiche di un coltello pattadese, di pattadese si tratta, probabilmente molto più di qualche coltello acquistabile nella stessa Pattada (purtroppo).
Questo potrebbe non piacere, ma è oggettivamente così.

Santino Pudda